Thor Ragnarok

Ultimo capitolo della saga Thor e diciassettesimo della saga Marvel parla della caduta di Asgard e di come Thor scoprirà il suo vero potere.
La storia abbastanza leggera e molto fluida, lascia molto spazio ai personaggi, infatti ritroveremo Hulk senza però entrare troppo nel dettaglio di come sia potuto realmente finire sul pianeta Sakaar e scopriremo inoltre l’esistenza della malefica sorella di Thor e Loki che cercherà di conquistare Asgard.
I dialoghi sono forse la parte più divertente del film, infatti alcune battute sdrammatizzano anche la peggiore situazione. Infine l’ambientazione oltre a quella di Asgard vede il pianeta Sakaar, molte delle scene si svolgono in ambienti chiusi o comunque senza alcun riferimento esterno preciso.
In generale ho dato ⭐⭐⭐⭐ non perché la mia generazione è cresciuta con il mito dell’universo Marvel ma anche perché ho apprezzato la scelta del regista di utilizzare delle musiche in stile Guardiani della Galassia vol.2 traghettando di fatto la storia in quella che si potrebbe definire l’epica del personaggio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*