Un nuovo campo da tennis ecco come sprecare un avanzo di gestione!

Mentre negli ambulatori di ogni paese i medici consigliano di far praticare nuoto ai propri figli, secondo la giunta comunale di San Giorgio lo sport più praticato dalla popolazione è il tennis!

Sulla base di questa convinzione la giunta comunale ha deciso di utilizzare parte dei fondi comunali di circa 210.000 € “per la realizzazione di un nuovo campo da tennis coperto nel centro sportivo di San Giorgio…per rispondere all’esigenza di potenziare gli impianti esistenti visto il grande numero di fruitori che li ha fatti arrivare al massimo della loro capienza”

Vi prego, spiegatemi come un campo da tennis coperto possa esser più importante che aggiustare marciapiedi, costruire una ciclabile “seria” per la città o  costruire una piscina coperta? 

La piscina comunale oramai è al limite della sua capienza, nel weekend, l’acqua è uno schifo per quanta gente c’è, non c’è nemmeno un albero per stare all’ombra e da quest’anno c’è il divieto di utilizzare i gazebo anche se non c’è nessuno!

Per i ciclisti, che partono dai quartieri più periferici e vogliono andare in città, prima si deve andare a Mottella, poi attraversare Lunetta per ricongiungersi alla ciclabile della città all’altezza di Sparafucile. Scusate, ma non sarebbe stato più logico costruire una bella ciclabile che attraverso Castiona arrivi al Centro Commerciale “La Favorita” e da qui dritto in città?
Oltretutto vorrei farvi notare che da quando hanno aperto il nuovo Mc Donald, nel weekend, vedo numerosi ragazzini che sia dalla città che da San Giorgio si recano verso questa struttura camminando lungo la statale a proprio rischio e pericolo!!!!

Infine, non entro nel merito dei marciapiedi, ho intenzione di parlarne all’interno di un altro post in cui tratterò della “geniale” idea di modificare la viabilità del quartiere dei fiumi a Tripoli.

Commenta per primo