Le formazioni in campo

Anche alle prossime elezioni ci toccherà buttar giù la solita minestra….. riproporre cavalli vecchi e stanchi non trascinerà il Paese da nessuna parte, anzi non farà altro che peggiorare questa situazione stagnante in cui ci troviamo!

Quattro i principali schieramenti in campo:

  • Centro-Destra (Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Udc);
  • Centro-Sinistra (PD, +Europa, Civica Popolare, Insieme);
  • MS5;
  • LeU;

I primi tre da soli non riusciranno mai a governare, due le alternative:

  • una grande alleanza tra big;
  • un’alleanza strategica con il partito di Grasso (LeU) che ha tutte le carte in regola per accordarsi con ognuno dei tre big permettendogli così di usufruire di una forbice dal 5 al 10% in più;

Strategie a parte sono i volti a preoccuparmi maggiormente, sono sempre gli stessi, sempre il solito metodo politico, sempre le solite promesse….

L’Italia avrebbe bisogno di gente innovatrice, gente giovane e preparata capace di sostenere una politica di cambiamento e un sano riformismo, capace di sostenere la meritocrazia e non il nepotismo, di sostenere un’importante evoluzione della politica e dell’economia.

Commenta per primo