Delusione socialista

In questo momento in Italia non vedo nessun progetto politico che valga la pena di appoggiare alle prossime elezioni 2018, come al solito si voterà il meno peggio, il che significherà comunque prenderla nel patao…

Mi dispiace per il #psi che ancora una volta non ha trovato il coraggio per correre da solo, forse perchè non ci credono abbastanza;

Mi dispiace per i #socialistiinmovimento che si accontentano di un’alleanza che non discosta molto dalla strategia adottata dal psi di Nencini, ovvero quella di accaparrarsi solo una sedia in parlamento appoggiando la lista di Grasso #LeU che si venderà al miglior offerente tra i tre big in corsa…

Credo nel pensiero e negli ideali Socialisti, ma non credo che questa classe dirigente sia capace di portare in auge il partito.

Commenta per primo

Rispondi